?
Dal lunedì al venerdi dalle 8.00 alle 20.00
Sabato solo su appuntamento Tel. 0322 230265
LE NOSTRE ATTIVITA’
Medicina dello sport

Ortopedia e traumatologia

Medicina di montagna

Neurochirurgia / Neurologia

Fisiatria
Cardiologia

Psicologia
Diagnostica per immagini
Dermatologia

Dietetica / Dieta a zona

Medicina estetica

Ambulatorio ferite

Osteopatia

Fisiokinesiterapia / Massoterapia
- Roberta Pregnolato
- Luca Colombo
- Marta Medina
- Erika Barbieri
- Anna Zanetta
- Alberto Dalmasso

Attivitą in palestra

Idrocolonterapia / Colonproctologia

Pavimento pelvico

Riflessologia plantare

Agopuntura

Preparazione atletica
RICHIEDI VISITA »




STUDIO NEWS DOVE SIAMO CONTATTI LINKS
Fisiokinesiterapia - Massoterapia / Onde d'urto / Linfodrenaggio / Il metodo Solere
Cosa sono le onde d’urto?

Si tratta di onde acustiche ad alta energia, che creano una forza meccanica diretta, sotto forma di picco di pressione. Sono prodotte da attrezzature ad alta tecnologia e convogliate su un punto ben definito, detto "fuoco". L’energia trasmessa è perfettamente dosabile e indirizzabile con precisione millimetrica producendo un eccellente effetto terapeutico. In origine l'utilizzo delle onde d'urto in campo clinico era limitato ad applicazioni urologiche, dove, questa metodica non invasiva, ma paragonabile ad un intervento chirurgico, veniva impiegata per la frantumazione dei calcoli renali. In Ortopedia l'impiego delle onde d'urto risale a circa dieci anni fa. L'idea originaria fu di utilizzarle per rivitalizzare i monconi di una frattura nei casi in cui il callo osseo era assente o non vitale.


Qual è il meccanismo d’azione?

Nella realtà si è osservato che l'effetto delle onde d'urto è molto complesso. A livello osseo le onde d'urto, se eseguite con “alte energie”, producono microfratture delle trabecole osse stimolando quindi l'attività di quelle cellule deputate alla produzione di nuovo tessuto osseo (gli osteoblasti) e favorendo cosi il metabolismo dell'osso ischemico con conseguente rivascolarizzazione e formazione di nuovo osso vitale. Nei tessuti molli invece le onde d'urto, modulate a “basse energie”, modificano in maniera definitiva il metabolismo del tessuto, producendo un potente effetto antiinfiammatorio ed analgesico. Producono, infatti, un aumento del flusso sanguigno che determina il lavaggio delle sostanze chimiche nocive coinvolte nell’ infiammazione e inducono le cellule a produrre quantità utili di monossido di azoto (NO), radicale libero protagonista degli effetti positivi neoangiogenetici e antidolorifici.

Parliamo di risultati

E’ fuor di dubbio che gli ottimi risultati ottenuti con questa terapia, documentati dalla letteratura scientifica internazionale, hanno contribuito alla sua diffusione in tutto il mondo. E’ infatti estremamente indicata per quei pazienti che non riescono ad ottenere risultati con le tradizionali terapie farmacologiche e fisioterapiche, o addirittura con gli interventi chirurgici. L'evoluzione tecnologica ci ha messo a disposizione macchine sempre più sofisticate, in grado di raggiungere l'area interessata con un fuoco molto preciso. Questo consente di lavorare con estrema precisione e sicurezza anche in prossimità di strutture importanti, quali vasi e nervi, senza timore di danneggiarli e senza utilizzare, nella maggior parte dei casi, alcuna forma di anestesia.


Centro De Ruvo s.r.l. - Medicina dello sport - Via Monte Rosa, 30 28040 Paruzzaro (NO) Tel. 0322 23.02.65 - Fax 0322 54.28.29
Iscrizione registro Imprese: Novara n° 01979930037 - Capitale Sociale: € 10.000,00 int.vers. - Privacy Policy
p.iva 01979930037 Powered by Altrosito®
Foto by VAST Photopraphy